Cookie Policy

QUESTO SITO USA I COOKIE. SE CONTINUI LA NAVIGAZIONE, ACCONSENTI AL LORO UTILIZZO Per saperne di più' vai nel Menù principale, Normativa sulla Privacy

Calendario Serie B 2017/2018

Risultati Ultima Giornata

24-09-2017
CASTELVECCHIO 2 : 1 VICENZA CALCIO F.
24-09-2017
PRO SAN BONIFACIO 7 : 0 CASTELNUOVO
24-09-2017
PORDENONE 1 : 2 JESINA FEM.
24-09-2017
FEMM. RICCIONE 1 : 0 TRENTO CLARENTIA
24-09-2017
LA SAPONERIA 1 : 1 UNTERLAND DAMEN
24-09-2017
BOLOGNA FC 1 : 2 MOZZECANE
24-09-2017
VITTORIO VENETO 1 : 2 SAN MARINO
24-09-2017
SSV BRIXEN 1 : 1 IMOLESE

COPPA ITALIA 2017/2018



SQUADRA PUNTI
1 TRENTO CLARENTIA 6
2 VICENZA CALCIO F. 0

CLASSIFICA SERIE B 2017/2018



SQUADRA PUNTI
1 PRO SAN BONIFACIO 6
2 JESINA FEM. 6
3 CASTELVECCHIO 6
4 SSV BRIXEN 4
5 LA SAPONERIA 4
6 PORDENONE 3
7 MOZZECANE 3
8 SAN MARINO 3
9 BOLOGNA FC 3
10 VITTORIO VENETO 3
11 FEMM. RICCIONE 3
12 IMOLESE 1
13 UNTERLAND DAMEN 1
14 VICENZA CALCIO F. 0
15 TRENTO CLARENTIA 0
16 CASTELNUOVO 0

CLASSIFICA MARCATORI 17/18

PROSSIMO MATCH SERIE B

Banner
Banner
Banner
Banner
Banner
Banner
Banner
Banner
Banner
Banner

Designed by:
SiteGround web hosting Joomla Templates
Benvenuto nel sito ufficiale dell' ACF Clarentia Trento
Prima di campionato Under 19 e primi tre punti PDF Stampa E-mail
Scritto da Administrator   
Lunedì 17 Ottobre 2016 12:30


Riparte nel migliore dei modi il campionato delle giovani gialloblu con una vittoria sofferta, ma meritata, soprattutto per l’ottimo primo tempo.
Mister Ruaben schiera Valenti, Ruaben, Pasqualini, Maurina, Giovannini, Franceschini, Nogler, Slomic, Bernardi, Chierchia e Daprà (subentreranno nella ripresa Nardelli, Callegari, Rioui).
Prima parte di studio con l’improvviso atterramento in area di Bernardi che permette a Slomic di andare a calciare il rigore del 1-0 (8’), Bassano che sbanda e permette a Daprà di siglare al volo il raddoppio su corner della stessa Slomic (23’) il Trento poi si appanna un po’ ed offre al Bassano l’improvvido 2 a 1 seguito peraltro al 45’ da altro calcio di rigore siglato da Daprà su (netto) fallo di mano avversario che chiude un bel primo tempo.
La ripresa sarà assai più agitata non per le occasioni da gol bensì per la sfortunatissima rottura del malleolo di Pasqualini, per la assai discutibile espulsione di Maurina che lascia la squadra in 10 ed i problemi fisici vari delle ragazze che hanno finito per determinare un secondo tempo molto contratto e nervoso.
Primi tre punti quindi pagati piuttosto cari che però danno alle nostre ragazze una buona dose di carica per il prossimo incontro da disputare a Verona sabato 22 ottobre ad ore 17.30 contro il Valpo.

FORZA TRENTO CLARENTIA

 
ARRIVA IL FREDDO E CON ESSO LA “PRIMAVERA” PDF Stampa E-mail
Scritto da Administrator   
Giovedì 13 Ottobre 2016 21:39

Parte anche il campionato “primavera” 2016/2017 con la prima partita di campionato delle aquilotte che è in programma sabato 15 ottobre ad ore 17.30 sul campo Talamo contro il BASSANO.
Tanti volti nuovi a partire dai mister Mauro Ruaben che assieme ad Ivan “Maurina” ha lavorato per assemblare e dare una fisionomia al gruppo di ragazze che affronterà il girone A del campionato Primavera Femminile.
Anche la squadra è rinnovata con alcuni volti nuovi e con la presenza di un gruppo di fuoriquota di “spessore” per dare personalità e sicurezze alle tante giovani compagne; in attesa degli ultimi arrivi/ritorni oggi ritardati da lungodegenze, problemi logistici e da definizioni di tesseramenti. La squadra è pronta per l’esordio ed il girone in cui siamo inseriti è assai intrigante per la presenza delle giovanili di Verona, Valpo Pedemonte, San Bonifacio, Vicenza, Mozzecane (VR), Rubano (PD), Bassano e delle cugine di Isera con partite che avranno luogo da ottobre a dicembre e da febbraio ad aprile. Dopo la partita contro il Bassano sarà la volta del Valpolicella seguito ruota dal “sentito” derby di
sabato 29 ottobre contro l’Isera volto a definire la squadra egemone a livello regionale e dalla partita di copertina a Verona allo stadio Olivieri contro il Verona AGSM.

Poi Mozzecane, Vicenza, Rubano e San Bonifacio …… partite da seguire tutte di un fiato.

Buon campionato ragazze …..

FORZA TRENTO CLARENTIA

Ultimo aggiornamento Giovedì 13 Ottobre 2016 21:43
 
Seconda di Campionato PDF Stampa E-mail
Scritto da Administrator   
Domenica 09 Ottobre 2016 21:06


Trento 2 Mozzecane 2 Brunello Martina (tn) al 30' e 90' Welbeck al 32, Piovani al 65
Formazione Valzolgher, Busarello, Ruaben, Tomaselli, Torresani, Lenzi, Zappini (55 Bonenti) , Dalla Santa, Tonelli, Rosa, Brunello
Un Trento che fatica ancora ad ingranare seriamente dopo la sconfitta di Mlano rimedia all'ultimo minuto una partita che si doveva/poteva vincere sulla carta, che si è a lungo dominata, ma che si é anche rischiato di perdere se non ci fosse stata santa Brunello a mettere a posto le cose. Trento che parte lamentando ancora delle assenze soprattutto in difesa che peseranno nell'equlibrio complessivo della partita.
Il Trento è nel complesso più opaco di domenica scorsa mentre il Mozzecane soprattutto nella prima parte della gara mette tutta la sua fisicità  bloccando le iniziative aquilotte .
Nel primo tempo le occasioni comunque ci sono prima con Tonelli di testa, poi con Brunello dalla distanza ed infine con Dalla Santa che spara alto.... arriva finalmente il gol su tiro ribattuto con Brunello insacca di precisione. Nemmeno il tempo di festeggiare che il Mozzecane pareggia su oramai consueta topica difensiva.
Tutto da rifare con il Trento che non si perde d'animo e le sue occasioni, soprattutto nella ripresa, le ha tutte con Dalla Santa e Tonelli che non riescono a finalizzare la crescente pressione. Arriva invece il raddoppio del Mozzecane con la neo entrata Piovani, il Trento si rifà sotto con maggior foga e confusione, rischia anche di subire il terzo gol sventato da Valzolgher, ma all'ultimo minuto su ennesimo lancio ci pensa Brunello a mettere dentro un beffardo (per il Mozzecane) pallonetto.
Pur essendo solo alle battute iniziali di un lungo campionato manca ancora qualcosa a questo Trento per esprimere al massimo le proprie potenzialità che in questi due primi incontri sono venute fuori solo a sprazzi con delle fiammate che si esauriscono in cinque minuti mentre dovrebbero/potrebbero  invece durare per l'intero incontro.
Ultimo aggiornamento Domenica 09 Ottobre 2016 21:15
 
Inter 3 Trento 2 PDF Stampa E-mail
Scritto da Administrator   
Domenica 02 Ottobre 2016 16:51

 

Inter 3 Trento 2

Valzolgher, Lenzi, Ruaben, Tomaselli, Torresani, Nardelli, Zappini, Dalla Santa, Tonelli, Rosa (83 Slomic), Brunello (83 Dauriz)

Baresi al 20, Torresani al 68(Trento), Tonelli al 71(trento) inter al 86 ed al 89.

Il trento butta al vento una vittoria ultrameritata negli ultimi 5 minuti di partita.

Già nel primo tempo seppur con un controllo del gioco sostanziale dell'inter il trento con brunello, dalla santa e rosa si rende pericoloso ... La ripresa premia il trento che diviene letale e dopo due ribattute sulla linea su gol pressoche fatti ed un gran tiro di tomaselli tolto dal sette dal portiere avversario arriva  al pareggio in mischia di torresani e all'immediato vantaggio in solitario contropiede di tonelli ... La partita era sostanzialmente chiusa, ma un errore difensivo del trento a 5 minuti dalla fine galvanizza l'inter che così pareggia e riesce addirittura vincere nel finale... Partita difficile da riepilogare salvo che per l'enorme occasione gettata al vento dal trento di conquistare tre punti perchè anche il pareggio risultava - oggi - stretto.

Forza trento clarentia

sembra strano dopo una sconfitta, ma avanti così

Ultimo aggiornamento Domenica 02 Ottobre 2016 18:06
 
CALCIO CHE CONTA PDF Stampa E-mail
Scritto da Administrator   
Martedì 27 Settembre 2016 12:12

 

Dopo una lunga estate domenica finalmente arriviamo alla prima di campionato.

 

Estate laboriosa e caotica condita da un notevole lavoro logistico e di ricerca di atlete e di sponsor con qualche problema finale in campagna acquisti, ma tant’è il termine del 16 settembre è decorso, potevamo fare meglio (cioè tenere tutte le ragazze della scorsa stagione e prendere altre oltre a quelle che sono in ogni caso arrivate) abbiamo comunque realizzato tanto rinforzando massicciamente sia la formazione di serie B che la Primavera.

 

Ci siamo allenate, seguite da uno staff tecnico completo, senza dare troppa enfasi ai nostri progressi diciamo un’ po’ sotto il pelo dell’acqua ….ora la parola va al campo.

 

L’inizio è di quelli da brivido perché l’INTER è tra gli avversari meno morbidi che si potevano incontrare … vuol dire che sapremo quanto possiamo dare in questo campionato.

 

Il Clarentia che si avvicina al campionato ha fornito buone prestazioni altalenate a dei cali di concentrazione e degli errori che all’inizio stagione ci possono stare (da domenica non più) …

 

Salvo qualche infortunio che purtroppo ci penalizzerà anche domenica riteniamo peraltro che la rosa sia importante e che le nostre ragazze potranno dare filo da torcere a tutte le avversarie iniziando dalle neroazzurre.

 

Domenica 2 ottobre si parte ad ore 09.00 dal piazzale zuffo, menù sportivo ore 12.00 e ad ore 15.00 match clou contro INTER presso l’impianto di via De sica.

 

Per chi voglia seguire la squadra c’è abbondante posto sul pullmann, al ristorante e sugli spalti.

 

 

 

FORZA TRENTO CLARENTIA

 
<< Inizio < Prec. 1 2 3 4 5 6 7 8 9 10 Succ. > Fine >>

Pagina 8 di 42

Calendario Primavera 2017/2018

SLOGAN

UN GIOCATORE LO VEDI DAL CORAGGIO, DALL'ALTRUISMO E DALLA FANTASIA

Risultati Primavera

CLASSIFICA PRIMAVERA



SQUADRA PUNTI
1 SSV BRIXEN 0
2 FIMAUTOVALPOL. 0
3 AGSM VERONA CF 0
4 TRENTO CLARENTIA U 0
5 MOZZECANE 0
6 VENEZIA FEMMINILE 0
7 VIRTUS PADOVA 0
8 HELLAS VERONA F.C. 0

CLASSIFICA MARCATORI PRIMAVERA

PROSSIMO MATCH Primavera

NON IMPORTA

L'uomo è irragionevole, illogico, egocentrico, non importa, amalo! Se fai del bene, ti attribuiranno secondi fini egoistici, non importa fà il bene! Se realizzi i tuoi obiettivi, troverai falsi amci e veri nemici, non importa realizzali! Il bene che fai verrà domani dimenticato, non importa, fà il bene! L'onestà e la sincerità ti rendono vulnerabile, non importa, sii franco e onesto! Quello che per anni hai costruito può essere distrutto in un attimo, non importa, costruisci! Se aiuti la gente, se ne risentirà, non importa, aiutala! Dà al mondo il meglio di te e ti prenderanno a calci, non importa, dà il meglio di te! (da una scritta sul muro a Shishu Bhavan, la Casa dei bambini di Calcutta)

Chi è online

 48 visitatori online