Cookie Policy

QUESTO SITO USA I COOKIE. SE CONTINUI LA NAVIGAZIONE, ACCONSENTI AL LORO UTILIZZO Per saperne di più' vai nel Menù principale, Normativa sulla Privacy

Calendario Serie B 2016/2017

Risultati Ultima Giornata

14-05-2017
VICENZA CALCIO F. 2 : 2 OROBICA
14-05-2017
AZZURRA S.B. 1 : 1 REAL MEDA CF
14-05-2017
RIOZZESE 3 : 4 AZALEE
14-05-2017
PRO SAN BONIFACIO 4 : 2 TRENTO CLARENTIA
14-05-2017
SUDTIROL DAMEN 1 : 6 FEMMINILE INTER MI
14-05-2017
FOOTBALL MILAN L. 2 : 2 UNTERLAND DAMEN
14-05-2017
FORTITUDO MOZZ. 0 : 5 FIMAUTOVALPOL.

CLASSIFICA SERIE B 2016/2017



SQUADRA PUNTI
1 FIMAUTOVALPOL. 71
2 FEMMINILE INTER MI 69
3 PRO SAN BONIFACIO 54
4 REAL MEDA CF 42
5 OROBICA 40
6 TRENTO CLARENTIA 38
7 FORTITUDO MOZZ. 37
8 UNTERLAND DAMEN 37
9 AZALEE 37
10 RIOZZESE 30
11 FOOTBALL MILAN L. 24
12 AZZURRA S.B. 19
13 VICENZA CALCIO F. 13
14 SUDTIROL DAMEN 1

CLASSIFICA MARCATORI 16/17

18 Brunello Martina
13 Tonelli Alessandra
6 Rosa Giulia
6 Tomaselli Martina
5 Dalla Santa Elisa
2 Torresani Giordana
2 Bonenti Arianna
2 Dauriz Ilenia
1 Rovea Mariangela
1 Slomic Saliha
1 Daprà Giorgia

PROSSIMO MATCH SERIE B

Banner
Banner
Banner
Banner
Banner
Banner
Banner
Banner
Banner
Banner

Designed by:
SiteGround web hosting Joomla Templates
Benvenuto nel sito ufficiale dell' ACF Clarentia Trento
Nuova convocazione per MARTINA TOMASELLI PDF Stampa E-mail
Scritto da Administrator   
Mercoledì 04 Gennaio 2017 11:33

(DAL SITO FIGC)

Il nuovo anno inizia con la doppia amichevole contro la Norvegia, il 13 e il 15 a Coverciano


Si aprirà con una doppia amichevole contro la Norvegia il nuovo anno della Nazionale Femminile Under 17. Entrambe le gare sono in programma presso il Centro Tecnico Federale di Coverciano: la prima venerdì 13 gennaio alle ore 14.30, la seconda domenica 15 alle ore 10.30.
Sono venti le Azzurrine convocate dal tecnico Rita Guarino per questi due impegni che precedono di un mese il successivo appuntamento con una doppia amichevole contro la Repubblica Ceca. La squadra azzurra, che si è qualificata alla Fase Elite del Campionato Europeo grazie alla vittoria contro la Georgia (8-0) e ai due pareggi con Portogallo (1-1) e Finlandia (0-0), si radunerà a Coverciano lunedì 9 gennaio per iniziare la preparazione.

L’elenco delle convocate
Portieri: Roberta Aprile (Pink Sport Time), Gloria Ciccioli (Jesina Femminile);
Difensori: Elena Crespi (Inter Milano), Aurora De Sanctis (Jesina Femminile), Maria Luisa Filangeri (Femminile Nebrodi), Sofia Meneghini (AGSM Verona), Nadine Nischler (Nurnberg), Vanessa Panzeri (Como 2000), Chiara Ripamonti (Inter Milano);
Centrocampisti: Bianca Bardin (Vicenza Femminile), Giada Greggi (Res Roma), Maddalena Porcarelli (Jesina Femminile), Valentina Puglisi (San Bernardo Luserna), Martina Tomaselli (Trento Clarentia);
Attaccanti: Sara Baldi (Mozzanica), Asia Bragonzi (Inter Milano), Federica Cofferata (Ligorna 1922), Margherita Giubilato (Padova Femminile), Benedetta Orsi (Reggiana), Elisa Polli (Jesina Femminile).
Staff – Tecnico: Rita Guarino; Vice allenatore: Massimo Migliorini; Segretario: Daniela Censini; Preparatore atletico: Franco Olivieri; Preparatore dei portieri: Cristiano Viotti; Medico: Lorenzo Proietti; Fisioterapista: Daniele Frosoni.
 
AZZURRA 0 – TRENTO CLARENTIA 4 (P.T. 0-2) PDF Stampa E-mail
Scritto da Administrator   
Martedì 27 Dicembre 2016 18:03

LE 4 DELL’AVE MARIA

Marcatrici : 2’ Dalla Santa, 7’ Tonelli, 85’Rosa, 87’ Brunello

Formazione : Larentis (45’ Valzolgher), Busarello (83’ Nardelli), Zappini, Bonenti, Ruaben, Lenzi, Tomaselli, Dalla Santa, Tonelli, Rosa, Brunello.

Il Trento non si ferma più ed anche il derby è nostro.

Sono bastati pochi minuti all’inizio del primo tempo ed alla fine della ripresa per fissare inequivocabilmente l’esito della partita. Strada in discesa sin da subito per le aquilotte con lancio filtrante della baby Tomaselli per Dalla Santa che semina due difensori ed infila il portiere di giustezza sul secondo palo. Neanchè il tempo di riassestarsi e Giulia Rosa entra di fioretto nella sinistra dell’area dell’Azzurra dribblando avversarie e depositando un bel pallone sui piedi di Tonelli che infila di nuovo Aliquò. Il Trento gioca sul velluto … al 22’ un frettoloso tiro di Bonenti finisce fuori, al 25’ Martina Brunello trova il diagonale giusto che viene deviato in angolo da Aliquò, al 40’ la stessa Brunello spara alto ed al 41’ Tonelli rimane sola avanti al portiere, ma non riesce ad alzare di quel tanto il pallone per il meritato terzo gol. Al 45’ Giulia Rosa fa tutto da sola tagliando come il burro la difesa avversaria e terminando la propria discesa con un tiro alto. Ripresa in cui il Trento si limita a controllare il gioco salvo alcune sporadiche accelerazioni che risultano micidiali e che fruttano il 3 a 0 di Gilulia Rosa, abile ad addomesticare un siluro/passaggio raso terra della Dalla Santa, ed infine il 4 a 0 di Martina Brunello che su punizione di Giulia Rosa chiude a rete dal secondo palo.

Tutto ok in casa Trento, portieri quasi inoperosi, difesa guardinga, centrocampo in palla e soprattutto attacco temibilissimo ove le 4 marcatrici di oggi (senza nulla togliere al resto della squadra anzi) si sono pericolosissime e ciniche nel capitalizzare qualsiasi occasione utile.Prime 10 partite, 20 punti conquistati (di cui 16 nelle ultime 6 gare) con 33 gol fatti ed quarto posto utile a poche lunghezza dalle favoritissime della vigilia San Bonifacio, Valpo ed Inter sono un bel regalo per la dirigenza per il 2016 che sta per concludersi.

In attesa del prossimo ritorno dagli infortuni di Torresani e Pellegrini continuiamo ad andare avanti partita per partita e vediamo cosa ci porta il 2017.

 

 

FORZA TRENTO CLARENTIA

Ultima ora la partita sospesa per nebbia San Bonifacio – Trento Clarentia Under 19 verrà recuperata venerdì 6 gennaio 2017 ore16.00.

Ultimo aggiornamento Martedì 27 Dicembre 2016 18:11
 
Trento 3 Vicenza 1 PDF Stampa E-mail
Scritto da Administrator   
Domenica 11 Dicembre 2016 19:03

TRENTO - VICENZA 3 : 1

Reti: 9' Dauriz, 35' Dalla Santa, 69' Maddalena, 70' Bonenti

TRENTO: Larentis, Bonenti, Busarello, Ruaben, Zappini, Tonelli, Dalla Santa, Lenzi, Tomaselli (46' Slomic), Dauriz (74' Rovea), Rosa A disposizione: Pellegrini, Valzolgher, Pacchioli Allenatore: Sergio Gadda VICENZA: Dalla Via, Pegoraro, Missiaggia (81' Novello), Canella, Pomi, Lotto, Bruzzo, Pomi (67' Mazzega), Bardin (46' Zordan), Frighetto, Maddalena A disposizione: Rusu, Toldo Allenatore: Alessandro De Bortoli

Arbitro: Alessandro Calefatti

 

Il Trento non si ferma più ed in attesa del sentito derby di domenica 18 dicembre contro l'Azzurra supera con relativa facilità il Vicenza.  Oramai lo sguardo è rivolto verso il podio in quella che in questa parte del campionato pare essere diventata davanti una corsa a 4 assieme a San Bonifacio,  Inter e Chievo. Trento assai reattivo già nei primissimi minuti: la Dalla Santa prima tira a lato e poi nella successiva azione prende la traversa. Ci pensa la rientrante Dauriz al 9' ad infilare pressoché da terra il portiere avversario, al 31' raddoppia Dalla Santa infilando, con una sua caratteristica azione, su lancio lungo avversarie ed il  malcapitato portiere. Si rientra dopo il riposo per un secondo tempo che viene ben controllato ed anche l'improvviso 2 a 1 del Vicenza viene subito anestetizzato da una veloce galoppata di Dalla Santa abile nel mettere al contro per la cannonata di Bonenti. Che dire ... tutto sembra andare per il verso giusto e pur dovendo far fronte ad una infermeria ancora affollata il Trento dimostra di avere grosse risorse a disposizione. Si va avanti di giornata in giornata domenica prossima massima attenzione al derby contro le cugine dell'Azzurra

 

CAMPIONATO SERIE B - C - 2016-2017: Giornata 9

OROBICA -    MILAN LADIES 2 : 2

AZALEE-    AZZURRA S.BART. 3 : 1

INTER MILANO-    RIOZZESE 4 : 1

F. MOZZECANE-    PRO SAN BONIFACIO 1 : 2

REAL MEDA-    UNTERLAND DAMEN 0 : 2

SUDTIROL -    FIMAUTO VALPOL. 0 : 8

TRENTO-    VICENZA 3 : 1

Classifica marcatrici:

Merli (OROBICA ) 10,

Boni (FIMAUTO VALPOL.) 10,

Rognoni (INTERMILANO) 10,

Cavallini (PRO SAN BONIFACIO) 9,

Tonelli (TRENTO) 8,

Capovilla (FIMAUTOVALPOL.) 7,

De Luca (AZALEE) 6,
Brunello (TRENTO) 6,

Baresi (INTER MILANO) 5,

Regazzoli (INTER MILANO) 5,

Grumelli (RIOZZESE) 5,

Mascanzoni (FIMAUTO VALPOL.) 4,

Peretti(F. MOZZECANE) 4,

Crestan (AZALEE) 4,

Faccioli (FIMAUTO VALPOL.) 4,

Dalla Santa TRENTO) 3,

Martani (F. MOZZECANE) 3,

Tamborini (AZALEE) 3,

Merli (OROBICA ) 3,

Asperti (OROBICA ) 3

Ultimo aggiornamento Domenica 11 Dicembre 2016 22:28
 
Unterland 0 Trento Clarentia 3 PDF Stampa E-mail
Scritto da Administrator   
Sabato 03 Dicembre 2016 08:25

Marcatori: 2' Tomaselli, 52' Tonelli,  80' Brunello

Unterland: Schroffenegger, Turani, Bon (73' Marmentini), Erlacher, Barbacovi, Muco, Turrini   (57' Francesconi), Ferraris (85' Peer), Pasqualini, Ernandes, Dalla Giacoma

Trento: Valzolgher, Busarello, Zappini, Bonenti  (80' Rovea), Ruaben, Lenzi, Tomaselli, Dalla Santa, Tonelli, Rosa, Brunello (90' Nardelli )

 

Trento vicino al podio.

Il Trento oramai non si ferma più, dopo l'inizio stentato di stagione contro le squadre  ( Inter e Chievo) che tutto sommato si stanno dimostrando le protagoniste del campionato il Trento raccoglie 10 punti in 4 partite e punta oggi decisamente al vertice della classifica.

Con il senno di poi il derby è durato assai poco poiché al 2 del primo tempo un missile di Tomaselli  (3 gol in 7 partite ) aveva già infilato la nazionale Schroffenegger ed indirizzato la gara. Il Trento gioca, difende e riparte in maniera assai ordinata; l'Unterland accusa invece il colpo dell'immediato vantaggio e pur dimostrando tanta volontà mancherà di gioco che anzi progressivamente diverrà sempre più  sterile ed involuto. Dalla Giacoma avrebbe l'occasione del pareggio al 17' che getta alle stelle, la Valzolgher  ci mette poi tutta la sua abilità nel sterilizzare due grosse occasioni. Bonenti peraltro al 27' ha la palla del 0 a 2 ma calcia con il piede sbagliato. Nella ripresa il copione non cambia il Trento gioca di rimessa e va a nozze contro la difesa dell'Unterland. Tonelli al 52' scatta sulla linea del fuorigioco e, sola, supera con un pallonetto l'uscita disperata di Schroffenegger. L'Unterland prende una traversa sfortunata al 70'. Ci pensa alla fine Brunello, su invito Tonelli, a chiudere ogni residua speranza con  il comodo tiro del 0 a 3.

FORZA TRENTO

Ultimo aggiornamento Sabato 03 Dicembre 2016 08:56
 
Trento 4 Milan 1 PDF Stampa E-mail
Scritto da Administrator   
Domenica 27 Novembre 2016 18:18

Marcatori: Tomaselli 8', Brunello 21', Tonelli 51' 62' Formazione: Valzolgher, Busarello, Zappini,  Bonenti  (80Nardelli ), Ruaben, Lenzi, Tomaselli,  Dalla Santa  (85 Pacchioli ), Tonelli, Rosa,  Brunello

Il Trento ritrova gioco ed equilibri dopo l'altalena di emozioni che ha caratterizzato la precedente trasferta in quel di Bergamo e di fronte ad un Milan grintoso sfodera una bella prestazione condita da gol di grande fattura. Dopo alcuni minuti di studio il Trento passa in vantaggio con la quindicenne Tomaselli abile nel concludere a rete dopo alcune ribattute.  All'11tonelli in piena velocità arpiona il pallone e lo spedisce immediatamente a rete ... con la portiera avversaria che si trova miracolosamente sulla traiettoria del tiro. Il Milan immediatamente  pareggia con tiro da fuori. Passano pochi minuti e Brunello su lancio di Tonelli in spaccata anticipa il portiere per il 2 a 1. Tonelli prova ad impensierire il portiere da lontano al 39. Si va al riposo in vantaggio e la partita rimane sostanzialmente sotto controllo, anzi il Trento con due azioni da manuale triplica con Tonelli su lancio a tagliare di Brunello e segna il quarto gol a porta vuota su lancio della stessa Brunello. Trento tonico e volitivo quello di oggi che ha concesso poco al Milan. Avanti cosi venerdì prossimo ore 20.30 è già ora di derby contro le altoatesine della Unterland Damen

Ultimo aggiornamento Domenica 27 Novembre 2016 18:32
 
<< Inizio < Prec. 1 2 3 4 5 6 7 8 9 10 Succ. > Fine >>

Pagina 4 di 41

SLOGAN

UN GIOCATORE LO VEDI DAL CORAGGIO, DALL'ALTRUISMO E DALLA FANTASIA

Calendario Primavera 2016/2017

Risultati Primavera

22-04-2017
FORTITUDO MOZZ. 6 : 0 FEMMINILE BASSANO
22-04-2017
AGSM VERONA CF 14 : 0 FIMAUTOVALPOL.
22-04-2017
TRENTO CLARENTIA U 2 : 3 PRO SAN BONIFACIO
22-04-2017
ISERA 6 : 0 VICENZA CALCIO F.
17-04-2017
ISERA 2 : 2 CALCIO RUBANO

CLASSIFICA PRIMAVERA



SQUADRA PUNTI
1 AGSM VERONA CF 43
2 PRO SAN BONIFACIO 33
3 FORTITUDO MOZZ. 31
4 ISERA 21
5 FIMAUTOVALPOL. 19
6 TRENTO CLARENTIA U 16
7 CALCIO RUBANO 16
8 VICENZA CALCIO F. 15
9 FEMMINILE BASSANO 12

CLASSIFICA MARCATORI PRIMAVERA

8 Slomic Saliha
7 Daprà Giorgia
1 Bernardi Silvia
1 Chierchia Veronica
1 Nogler Esther

PROSSIMO MATCH Primavera

NON IMPORTA

L'uomo è irragionevole, illogico, egocentrico, non importa, amalo! Se fai del bene, ti attribuiranno secondi fini egoistici, non importa fà il bene! Se realizzi i tuoi obiettivi, troverai falsi amci e veri nemici, non importa realizzali! Il bene che fai verrà domani dimenticato, non importa, fà il bene! L'onestà e la sincerità ti rendono vulnerabile, non importa, sii franco e onesto! Quello che per anni hai costruito può essere distrutto in un attimo, non importa, costruisci! Se aiuti la gente, se ne risentirà, non importa, aiutala! Dà al mondo il meglio di te e ti prenderanno a calci, non importa, dà il meglio di te! (da una scritta sul muro a Shishu Bhavan, la Casa dei bambini di Calcutta)

Chi è online

 50 visitatori online