Cookie Policy

QUESTO SITO USA I COOKIE. SE CONTINUI LA NAVIGAZIONE, ACCONSENTI AL LORO UTILIZZO Per saperne di più' vai nel Menù principale, Normativa sulla Privacy

Calendario Serie B 2017/2018

Risultati Ultima Giornata

24-09-2017
CASTELVECCHIO 2 : 1 VICENZA CALCIO F.
24-09-2017
PRO SAN BONIFACIO 7 : 0 CASTELNUOVO
24-09-2017
PORDENONE 1 : 2 JESINA FEM.
24-09-2017
FEMM. RICCIONE 1 : 0 TRENTO CLARENTIA
24-09-2017
LA SAPONERIA 1 : 1 UNTERLAND DAMEN
24-09-2017
BOLOGNA FC 1 : 2 MOZZECANE
24-09-2017
VITTORIO VENETO 1 : 2 SAN MARINO
24-09-2017
SSV BRIXEN 1 : 1 IMOLESE

COPPA ITALIA 2017/2018



SQUADRA PUNTI
1 TRENTO CLARENTIA 6
2 VICENZA CALCIO F. 0

CLASSIFICA SERIE B 2017/2018



SQUADRA PUNTI
1 PRO SAN BONIFACIO 6
2 JESINA FEM. 6
3 CASTELVECCHIO 6
4 SSV BRIXEN 4
5 LA SAPONERIA 4
6 PORDENONE 3
7 MOZZECANE 3
8 SAN MARINO 3
9 BOLOGNA FC 3
10 VITTORIO VENETO 3
11 FEMM. RICCIONE 3
12 IMOLESE 1
13 UNTERLAND DAMEN 1
14 VICENZA CALCIO F. 0
15 TRENTO CLARENTIA 0
16 CASTELNUOVO 0

CLASSIFICA MARCATORI 17/18

PROSSIMO MATCH SERIE B

Banner
Banner
Banner
Banner
Banner
Banner
Banner
Banner
Banner
Banner

Designed by:
SiteGround web hosting Joomla Templates
Benvenuto nel sito ufficiale dell' ACF Clarentia Trento
Trento 9 Sudtirol 0 PDF Stampa E-mail
Scritto da Administrator   
Domenica 07 Maggio 2017 17:27

Trento 9 Sudtirol 0
Brunello 3', 34', 58',68', 82' Dalla Santa 39', Tonelli 40' e 72', Tomaselli 86
Trento: Larentis Busarello  (69 Bllama) Ruaben Rovea Pellegrini Lenzi Tomaselli Dalla Santa Tonelli  (75' Dauriz) Rosa Brunello
In un ideale passaggio di consegne il Trento Clarentia piega la giovanissima formazione del Sudtirol presentatasi a Trento con molti infortuni ed assenze.
Partita senza storia sbloccata immediatamente ed a senso unico con Martina Brunello capace di segnare 5 gol, doppietta Tonelli, mega gol in rovesciata di Elisa Dalla Santa direttamente su calcio d'angolo e cannonata finale della nazionale italiana under 17 Martina Tomaselli sotto lo traversa.
Migliore in campo il metronomo Rovea.
Il Trento coglie così la terza vittoria consecutiva il miglior viatico possibile per andare ad affrontare all'ultima giornata il San Bonifacio terzo in classifica
Forza Trento Clarentia
Ultimo aggiornamento Domenica 07 Maggio 2017 17:33
 
Riozzese 1 Trento Clarentia 5 PDF Stampa E-mail
Scritto da Administrator   
Lunedì 01 Maggio 2017 16:38
Marcatori:  Brunello 31', Slomic 43', Brunello 48', Rosa 56', Tonelli rig. 78'
Formazione: Valzolgher Busarello Ruaben Rovea  (70 Chierchia ) Pellegrini Lenzi Slomic  (55 Daprà ) Dalla Santa  Tonelli Rosa Brunello
Dopo la vittoria della scorsa settimana nel derby il Trento ritrova stimoli gioco schemi e palla gol demolendo la Riozzese che pur era passata inizialmente in vantaggio. Trento che ritrova il gioco brillante del girone di andata e riesce già nel primo tempo a ribaltare il risultato e nella ripresa a giocare una partita ancora più maiuscola.
Dopo (e prima) del temporaneo svantaggio il Trento ha già 4 palle gol (2 Tonelli, 1 Slomic , 1 Dalla Santa) ci pensa poi Brunello smarcata da Tonelli a trovare il pari.
A pochi minuti dalla fine del primo tempo Slomic fa un tunnel ad un avversaria e dalla tre quarti lascia partire un tiro alla Del Piero per il meritato 1-2.
Nella ripresa Brunello brucia subito il portiere avversario sul palo coperto con un potente tiro per il 3 a1 e ci pensa poco dopo Tonelli a partire in contropiede difendere il pallone e scaricare all'indietro per il magico 4 a1 di Rosa. Giulia Rosa che va a procurarsi il rigore del 1 a 5 finale calciato da Tonelli. 
Trento debordante oggi e per la Riozzese c'è stato poco da fare.
DOMENICA nuovo derby regionale contro il Sudtirol avanti così.
Forza Trento Clarentia

Ultimo aggiornamento Lunedì 01 Maggio 2017 16:48
 
Derby PDF Stampa E-mail
Scritto da Administrator   
Lunedì 24 Aprile 2017 07:23
Trento Clarentia 2 Azzurra 1
Brunello 2', Carraro (az) 29', Rovea 92'.
Un gol al 92' minuto di Rovea fa pendere il derby del calcio trentino di serie B a favore del Trento Clarentia.
Derby giocato sino in fondo dalle due formazioni, equilibrato e con un grande impegno messo in campo da tutte le  giocatrici.
Il Trento Clarentia veniva da un periodo decisamente no culminato con la sconfitta di Vicenza  (dopo aver avuto almeno 10 palle gol), ove tutto si era fatto più difficile tecnicamente,  tatticamente e con un morale non proprio al massimo, di fronte l'Azzurra che non ha molto da perdere e gioca in modo spigliato.
Il Trento passa subito in vantaggio al 2' con Brunello, manca il raddoppio al 14 con Rosa su punizione e si  vede annullare un gol a Tonelli al 14 per fuorigioco; Tonelli che coglie una traversa al 25. Sembra tutto facile ma su errore difensivo Carraro segna il pari tra le aquilotte piuttosto ferme. La partita si mette in decisa salita, soprattutto nel secondo tempo pare di rivivere Vicenza con una costante e crescente conquista di campo delle aquilotte che negli ultimi 20 minuti presidiano l'area avversaria... un tiro di Pellegrini su punizione viene deviato miracolosamente di piede da Pignatelli, tocca a Ruaben calibrare un tiro cross che finisce di una spanna alto, Tonelli e Brunello si vedono deviati i tiri finali di due limpide  occasioni da rete... deve arrivare il metronomo Rovea sull'ennesimo rilancio della difesa azzurra ad aggiustare la palla ed infilare un limpido drop che finisce nell' angolo alto ove Pignatelli nulla può.
3 punti che fanno morale oggi con il focus già  puntato sulla prossima avversaria la Riozzese.
 
8^ di ritorno della serie B Domenica 2 aprile ore 15.00 PDF Stampa E-mail
Scritto da Administrator   
Venerdì 31 Marzo 2017 15:39

Trento 1 - Unterland 5

Formazione: Valzolgher, Busarello, Ruaben, Maurina (67 Nardelli), Torresani, Pellegrini, Tomaselli, Dalla Santa, Tonelli, Rosa, Brunello


In un derby che doveva essere sentito il Trento regala un tempo che non è pervenuto dove perdeva già 3 a 0 ed inizia a giocare solo nell'ultima mezz'ora della partita.

L'Unterland gioca invece una partita pulita ed in contropiede punisce le trentine. Al 17esimo Pasqualini segna in area su assist di Muco, raddoppio al 27esimo su errore difensivo, reazione del Trento che al 38esimo coglie un palo con Torresani, ma nemmeno riesce a recriminare che l'Unterland triplica infilando centralmente.

Partita buttata, rimane ancora un tempo con Tonelli che al 58esimo ispira Rosa che si fa parare il gran tiro, la sessa Tonelli trova la parata di Schroffenegger al 60esimo. L'Unterland purtroppo segna il 0 - 4 ed al Trento rimane l'orgoglio di segnare il 1 a 4 al 70esimo con Giulia Rosa e di sprecare occasioni al 74esimo su Brunello paratone Schroffenegger, al 75esimo Tonelli  fuori, al 78 e 79 con Dalla Santa sola davanti al portiere che non riesce ad alzare il pallone sul portiere in uscita  disperata, al 80 viene annullato un gol a Brunello... al 85 parte il contropiede del 1 - 5 con il Trento che spreca ancora con Busarello e DallaSana nei tempi di recupero.

Oggi il Trento era arrivato purtroppo sin troppo presto ai titoli di coda mentre l'Unterland con un'onesta partita prende 3 punti ed è riuscito addirittura a segnare 5 gol.

Bisogna ritrovare stimoli perchè diversamnete anche le ultime 5 partite diventono difficili.








Designazioni arbitrali

Girone C

Orobica-Fimauto Valpolicella (Matteo Mori di La Spezia)

Pro San Bonifacio-Riozzese (Andrea Castagnoli di Reggio Emilia)

Sudtirol Damen-Vicenza (Andrea Rizzello di Cuneo)

Fortitudo Mozzecane-Azzurra San Bartolomeo (Andrea Zanotti di Pavia)

Trento Clarentia-Unterland Damen (Andrea Bordin di Bassano del Grappa)

Azalee-Real Meda (Edoardo Papale di Torino)

Inter Milano-Milan Ladies è stata posticipata a mercoledì 12 aprile (ore 21.00).

 

Ultimo aggiornamento Domenica 02 Aprile 2017 18:14
 
Serie B 6^ Ritorno PDF Stampa E-mail
Scritto da Administrator   
Domenica 19 Marzo 2017 22:03
Trento Clarentia 0 Orobica 1 al 77' Merli
Formazione : Valzolgher,  Busarello, Ruaben, Bonenti,  Lenzi, Pellegrini,  Torresani,  Dalla Santa  (85' Bllama ), Tonelli,  Rosa, Dauriz.
Un Trento Clarentia ai minimi termini con 11 giocatrici abili perde di misura una partita assai equilibrata e giocata quanto meno alla pari con l'Orobica.  Alle assenze di Tomaselli per la nazionale,   di Brunello e Zappini per gli infortuni di domenica scorsa si sono aggiunti piccoli infortuni ed assenze motivate che hanno ridotto a 11 la rosa di giocatrici disponibili in questa domenica. Partita assai equilibrata giocata bene nel primo tempo con due occasioni per parte ( per noi tiro centrale di Dalla Santa all 8' e Dauriz pericolosa in spaccata al 33) . Peggio viene giocata la ripresa (con Torresani che spreca al 1' e Dalla Santa che tira sul portiere al.29', ) con maggiore confusione ed il risultato giustamente inchiodato sullo 0a0. Serve un guizzo che purtroppo viene trovato da Merli che su una palla vagante al limite dell'area spara un siluro di controbalzo che scheggia il palo interno e si  insacca. Il Trento non demorde e prova ancora a riacciuffare il pari non riuscendoci. Rimane un po di amaro in bocca .... anche oggi è mancata quella grinta  e convinzione che avrebbero modificato questo e precedenti risultati. Domenca prossima si gioca a Milano contro il Milan e se non si recupera qualche infortunio si dovra' attingere a piene mani dalla primavera fortunatamente ferma per turno di riposo.
 
<< Inizio < Prec. 1 2 3 4 5 6 7 8 9 10 Succ. > Fine >>

Pagina 3 di 42

Calendario Primavera 2017/2018

SLOGAN

UN GIOCATORE LO VEDI DAL CORAGGIO, DALL'ALTRUISMO E DALLA FANTASIA

Risultati Primavera

CLASSIFICA PRIMAVERA



SQUADRA PUNTI
1 SSV BRIXEN 0
2 FIMAUTOVALPOL. 0
3 AGSM VERONA CF 0
4 TRENTO CLARENTIA U 0
5 MOZZECANE 0
6 VENEZIA FEMMINILE 0
7 VIRTUS PADOVA 0
8 HELLAS VERONA F.C. 0

CLASSIFICA MARCATORI PRIMAVERA

PROSSIMO MATCH Primavera

NON IMPORTA

L'uomo è irragionevole, illogico, egocentrico, non importa, amalo! Se fai del bene, ti attribuiranno secondi fini egoistici, non importa fà il bene! Se realizzi i tuoi obiettivi, troverai falsi amci e veri nemici, non importa realizzali! Il bene che fai verrà domani dimenticato, non importa, fà il bene! L'onestà e la sincerità ti rendono vulnerabile, non importa, sii franco e onesto! Quello che per anni hai costruito può essere distrutto in un attimo, non importa, costruisci! Se aiuti la gente, se ne risentirà, non importa, aiutala! Dà al mondo il meglio di te e ti prenderanno a calci, non importa, dà il meglio di te! (da una scritta sul muro a Shishu Bhavan, la Casa dei bambini di Calcutta)

Chi è online

 57 visitatori online